Città della Cultura della Regione Lazio

Progetto a cura di:

Girone 900

Festival dei Vizi e delle Virtù

12 novembre 2018 / 22 dicembre 2018

 

 

Premessa

È stato il poeta Davide Rondoni, con un'anteprima ("La poesia che sa parlare al mondo", 12 novembre), ad aprire la prima edizione del Festival dei vizi e delle virtù, che nasce dalla collaborazione fra Artena, Colleferro, Labico, Paliano e Valmontone ed è stato pensato come un vero e proprio itinerario attraverso i cinque comuni laziali coinvolti.

 

La manifestazione, curata dall'associazione La parola che non muore (direttore artistico: Massimo Arcangeli; direttore amministrativo: Sandro Mariani; coordinatore organizzativo: Paolo Iovine), si svolgerà fra il 17 novembre e il 22 dicembre e avrà per tema "I sette peccati capitali e i loro opposti".

 

Numerosi gli ospiti: Stefano Andreoli (Spinoza), Tommaso Cerno, Alessandro Cola, Antonio Cornacchia, Trifone Gargano, Giulio Giorello, Frankie James, Gaudats Junk Band, Filippo La Porta, Lercio, Marianna Marcucci, Michele Mirabella, Mario Morcellini, Gianluigi Nuzzi, Giulio Pantalei, Dario Pisano, Antonio Presti. Ad arricchire il quadro, che coinvolgerà anche i giovani e i giovanissimi, un sondaggio sul vizio e sulla virtù più rappresentativi di quest'avvio di Terzo Millennio.

 

Agli autori dei migliori commenti verrà assegnato, nei giorni della manifestazione, un premio in libri e dizionari.

 

Gli Ospiti

Il Programma